Luoghi ideali per praticare naturismo

Cerchi AMANTI DEL NATURISMO?

Iscriviti Gratis

100% di anonimato, profili reali e verificati!

Per tutti quelli che si stanno avvicinando al naturismo è d’obbligo fin da subito che sappiano quale sia la differenza con il nudismo. Il nudismo è una pratica sporadica che si effettua solitamente in spiaggia, è più un prendere la tintarella senza segni del costume. Il naturismo invece è un vero e proprio stile di vita, togliersi i vestiti per avere un contatto diretto con la natura e anche se non tutti lo sanno, il naturismo non si pratica solamente in spiaggia ma esistono delle vere e proprie strutture anche lontane dal mare in cui è possibile praticarlo.
Se fino a qualche anno fa il naturismo e il nudismo erano visti in modo strano, negli anni molte persone si sono sempre di più avvicinate a questi due stili di vita, secondo dei sondaggi infatti quasi il 50% degli uomini e oltre il 30% delle donne amano farlo. Quello che li bloccano è la paura di non poterlo fare ma c’è da sapere che in Italia non esiste una vera e propria norma che tuteli la pratica del naturismo e del nudismo. In tutta la penisola ci sono spiagge e resort dove il nudismo e il naturismo sono accettati e tollerati.
In particolar modo, tra le più famose località turistiche naturalistiche ne esistono cinque sparse da nord a sud per tutta la penisola famose in tutta Europa e che attira ogni anno questo tipo di turismo da ogni Paese.

METE IDEALI DOVE PRATICARE IL NATURISMO

I luoghi dove poter praticare il naturalismo sono dislocati in tutta la penisola italiana, per potervi accedere si deve essere iscritti all’associazione di categoria che si chiama FE.NA.IT e allo stesso tempo è la stessa associazione che decreta se un resort o una spiaggia siano adeguati a tale pratica.

Le Betulle

Questo resort in provincia di Torino, è aperto dalla fine degli anni sessanta, molto conosciuto anche in ambito internazionale, negli anni ha ospitato molti eventi. In questo luogo sono molte le attività da poter svolgere partendo dalle passeggiate a piedi o le escursioni a cavallo fino ad arrivare ai vari tipi di sport tipo pallavolo o tennis. Per chi decidee di passare pernottare a Le Betulle la struttura mette a disposizione vari tipi di alloggi, bungalow caravan o mobilhome.

Ca’ Le Schioppe

Si trova in provincia di Bologna ed è un campeggio a tutti gli effetti infatti può ospitare tende roulotte e camper, si estende per quasi 4 ettari e si trova all’interno del parco del Monte Sole. Viene gestito sin dall’apertura da una coppia olandese ed ha molto richiamo anche internazionale.

Capocotta

Un’oasi naturistica che risale ai primi anni settanta, nelle vicinanze di Ostia, dispone di una spiaggia di circa 300 metri con servizio di ombrelloni e lettini e per chi volesse approfittare anche di un ristorante. Tutto questo è inserito all’interno della Riserva Naturale di Castelporziano.

Le Morge

Questa spiaggia naturistica sorge a metà strada circa tra Chieti e Pescara, dispone di 200 metri di sabbia e ciottoli dedicati a chi fa naturismo. Tra le più recenti strutture del settore è molto facile da raggiungere dall’autostrada e dispone di un grande parcheggio e un sentiero per raggiungerlo per dare comunque la privacy e la tranquillità necessari.

Grottamiranda

In provincia di Brindisi a soli sette chilometri dalla spiaggia sorge questo resort di recente costruzione. Dispone di un’ampia piscina e mette a disposizione dei suoi clienti servizio di massaggio e di palestra. Per chi volesse pernottare, la struttura ha quattro appartamenti climatizzati completi di cucina, servizi, tv e wi-fi.

La lista potrebbe proseguire ancora ma questi cinque di certo sono i migliori resort naturisti che la nostra penisola ci mette a disposizione.

Cerchi AMANTI DEL NATURISMO?

Iscriviti Gratis

100% di anonimato, profili reali e verificati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *